PASTURO, UNO SCIVOLO AI PIEDI DELLA GRIGNA. E I MONTI “SORRIDONO”…



PASTURO – La piccola Heidi a Maienfeld, nelle Alpi svizzere, si divertiva su un’interminabile altalena, a Pasturo invece per i bambini e i piccoli escursionisti uno scivolo al Pialeral vecchio, in prossimità del rifugio di Dario Pensa.

scivolo Pialeral vecchio (2)Un’iniziativa ricompresa nell’ambito della Giornata europea dei parchi: dalla scorsa settimana molti volontari hanno riqualificato la zona, anche grazie all’aiuto degli alunni della classe quinta della scuola don Ticozzi di Pasturo che si sono rimboccati le maniche facendo alcuni “lavoretti” di pulizia e verniciatura.

La ciliegina sulla torta è lo scivolo in prossimità dei tavoli da picnic, ottenuto tra l’altro a costo zero, per la gioia di grandi e piccini. Lo scivolo, dismesso in un altro parco giochi, è stato infatti portato in quota e ora aspetta che chi si divertirà con lui proprio lì, sotto le stelle.

R. P.

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

NUOVA STAGIONE TURISTICA, COME LA VEDI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...