CORDOGLIO PER GABRIELE ORLANDI ARRIGONI, IL PASTURESE PERITO IN MOTO. LOTTA PER LA VITA IL NIPOTE TREDICENNE



L'immagine può contenere: 1 personaPASTURO – Aveva 38 anni Gabriele Orlandi Arrigoni, il centauro di Baiedo di Pasturo rimasto ucciso oggi pomeriggio nello spaventoso incidente in moto avvenuto davanti all’ALVA intorno alle 15:30.

Dopo lo schianto contro una Skoda l’uomo, atleta del Team Pasturo, è rimasto a lungo sull’asfalto, soccorso da Croce Rossa di Ballabio e Lecco.

Per decine di lunghissimi minuti è stato sottoposto a massaggio cardiaco, purtroppo senza esito.

Ferito gravemente il giovane nipote di 13 anni, che viaggiava sul sellino della sua Yamaha. Figlio del fratello della vittima, il giovanissimo è stato elitrasportato in “codice rosso” all’ospedale di Bergamo; nel sinistro ha subito diversi traumi.

Orlandi Arrigoni era sposato con Debora Benedetti [nella foto a destra], altra sportiva di livello. La coppia non aveva figli.

Forte skyrunner, Gabriele faceva parte tra l’altro dell’organizzazione della “Zac Up“.

RedCro

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

METEO Valsassina




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME TI COMPORTI IN OCCASIONE DEL "BLACK FRIDAY"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

VN SU FACEBOOK