BARZIO CONCEDE LA CITTADINANZA ONORARIA A DON ALFREDO



BARZIO – Don Alfredo Comi sarà presto cittadino di Barzio. L’onorificenza verrà concessa dal consiglio comunale di Palazzo Manzoni nella seduta delle 20.30 di lunedì 29 aprile mentre nei giorni successivi avverrò la vera e propria consegna dell’attestato.

Il cardinale Dionigi Tettamanzi con don Alfredo Comi a Barzio nel 2009

Il riconoscimento rientra nelle iniziative per il 50° anniversario dell’arrivo del sacerdote in paese. Don Alfredo, originario del milanese, divenne parroco di Barzio il 2 marzo del 1969 e per 41 anni guidò la comunità locale, affetto che gli fu ricambiato nell’ultimo decennio in cui – raggiunta l’età della pensione – compì il suo ministero dapprima a Ballabio ed attualmente nella vicina Cremeno.

L’atto formale del 29 aprile dunque – dove per la cronaca l’ordine del giorno prevede anche il Bilancio consolidato e l’Esame e approvazione del rendiconto 2018 – sarà occasione per l’ennesima testimonianza di vicinanza tra il paese e l’anziano sacerdote.

 

CINQUANT’ANNI CON DON ALFREDO COMI, IL SINDACO ANDREA FERRARI: “UNA GIORNATA STORICA PER BARZIO”

 

 

 

 

 

 

Tags: , ,




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CHE SI DICE DEI VALSASSINESI FUORI DALLA VALLE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2019
L M M G V S D
« Mar   Mag »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930