NON ERA UN FINTO CIECO, ASSOLTO L’UOMO PEDINATO PERCHÉ LEGGEVA I NECROLOGI



LECCO – Giocava al Lotto, attraversava la strada e leggeva i necrologi esposti nelle bacheche comunali. Tuttavia il 56enne residente tra Lecco e la Brianza ha davvero una grave invalidità visiva dunque è stato assolto dall’accusa di essersi finto cieco. La vicenda è stata portata in tribunale dagli investigatori della guardia di finanza, che nel 2014 lo pedinarono per mesi scoprendo che si muoveva fuori casa…

> CONTINUA A LEGGERE su

 

 

 

 

Tags: , , , , ,




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

'VECCHIA' LECCO-BALLABIO, NUOVI LAVORI STRADALI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO