RITROVARSI NELLA NATURA, AD ARTAVAGGIO TORNA UNA MONTAGNA DI CORI



MOGGIO – Cantare immersi nel verde, tra rocce e boschi, nella luce del sole, accompagnati dai suoni della natura, lasciando andare le voci e ascoltandone una dolce eco. Ai Piani di Artavaggio il 16 giugno si esibiranno dieci cori provenienti da Monza, Brianza e Valsassina per dare vita alla nuova edizione di “Una Montagna di Cori”.

Cantare nell’ambiente naturale, a contatto diretto con gli elementi, ritrovando l’armonia tra l’arte e la natura; persone reali che si ritrovano, si uniscono per creare insieme una architettura sonora, per esprimere un sentimento; solo suoni umani naturali, senza apparecchiature elettroniche e ambienti artificiali; per soddisfare un bisogno di realtà, di materia, intossicati come siamo dal mondo artificiale e virtuale nel quale ci stiamo imprigionando; per riportare la nostra voce nei luoghi dove originariamente si è espansa, come richiamo, messaggio trasmesso verso una persona lontana, gioco di risonanze con le rocce…

L’appuntamento è per domenica 16 giugno  ai Piani di Artavaggio, a 10 minuti dall’arrivo della funivia, dalle 10:30 in poi per la 4ª edizione di “Una Montagna di Cori”.

 

 

Tags: , , , , ,




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

'VECCHIA' LECCO-BALLABIO, NUOVI LAVORI STRADALI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO