VOTAZIONI IN CORSO: QUORUM DA RAGGIUNGERE NEI COMUNI “MONOLISTA”: SENZA IL 50% DI VOTANTI SI RISCHIA IL COMMISSARIAMENTO DALLA PREFETTURA



Campagna speciale di Valsassinanews a favore del voto. In particolare in quei Comuni del nostro territorio (sette tra Valle e Lario orientale) nei quali si presenta alle elezioni una sola lista. E dunque, dove sussiste il pericolo reale di non raggiungere il famoso “quorum” ovvero il 50% più uno dei votanti alle urne.

Cosa rischiano questi Comuni? Qualora oggi non venisse ottenuto il numero sufficiente ai seggi, le elezioni non sarebbero valide e il municipio sarebbe commissariato.

Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli Enti locali
approvato con Decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267
Capo III, articolo 71 – Elezione del sindaco e del consiglio comunale nei comuni sino a 15.000 abitanti
Comma 10
Ove sia stata ammessa e votata una sola lista, sono eletti tutti i candidati compresi nella lista, ed il candidato a sindaco collegato, purché essa abbia riportato un numero di voti validi non inferiore al 50 per cento dei votanti ed il numero dei votanti non sia stato inferiore al 50 per cento degli elettori iscritti nelle liste elettorali del comune. Qualora non si siano raggiunte tali percentuali, l’elezione è nulla.

Questione quantomai concreta visto che le percentuali dei votanti nelle consultazioni elettorali più recenti risultano spesso drammaticamente vicine a quella soglia “pericolosa”. Ma se nei Comuni in cui corrono due o più liste il problema non si pone (vince chi ottiene un voto in più, indipendentemente dall’affluenza ai seggi), nei paesi “monolista” il problema-quorum esiste eccome.

Diventa dunque fondamentale, soprattutto in queste realtà, “sforzarsi” di recarsi alle urne per evitare di ritrovarsi un commissario al posto del sindaco.

Nella fattispecie, ecco la lista dei Comuni “a rischio” (in neretto i partecipanti alla nostra iniziativa pro-quorum):
Abbadia Lariana  [clicca qui per la lista]
Cassina Valsassina [clicca qui per la lista]
Cortenova  [clicca qui per la lista]
Moggio [clicca qui per la lista]
Parlasco
Primaluna [clicca qui per la lista]
Vendrogno

Sette località, alcune delle quali con migliaia di residenti, in cui la mancata pluralità di liste costringe i cittadini-elettori a doversi presentare in buona quantità al voto, pena quella ‘figuraccia‘ che non è tanto formale (brutto ritrovarsi il proprio Comune commissariato) ma diventa molto pratica nel momento in cui, anziché candidati scelti dalla popolazione sarà un incaricato della Prefettura di Lecco ad occuparsi degli affari del municipio. Un commissario che si limiterebbe a una amministrazione strettamente ordinaria che si concretizzerebbe nell’evitare qualsiasi scelta politica (come intraprendere nuove importanti opere, elargire contributi in favore di associazioni e/o manifestazioni culturali e sportive; in materia tributaria, eventuali difficoltà di cassa si tradurrebbero nel mero aumento delle aliquote permesse dallo Stato per poter far tornare i conti eccetera).

Penna, Penna Rossa, Spuntando La Casella, SceltaE attenzione: per evitare questo scenario poco piacevole, è importante sì andare a votare ma per raggiungere il benedetto quorum non sarà sufficiente infilare la scheda nell’urna: è necessario infatti “mettere la crocetta” sul simbolo della lista, anche se unica. Lista che deve ricevere almeno il 50% dei voti espressi, pena la nullità dell’elezione.

Un obiettivo che riguarda i singoli Comuni e che il nostro giornale condivide, al punto da realizzare una campagna promozionale vera e propria. Non tanto a favore di una lista ma proprio del voto in sé e per sé. Oltre a questa scheda e a un banner nella home page di VN, ricordiamo agli elettori dei sette paesi “a rischio” quanto sia utile eleggere un proprio sindaco con relativo consiglio comunale anziché ritrovarsi uno sconosciuto commissario prefettizio a decidere per loro.

Campagna di sensibilizzazione al voto a cura di IperG/Valsassinanews




I "TEST" DI VN

MALTEMPO DA RECORD, PREALLARME SUFFICIENTE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO Valsassina




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO