NUOVI SPAZI PER IL MUSEO STORICO FOTOGRAFICO ‘A. BELLOMI’ DI CORTENOVA



            Foto da internet

CORTENOVA – Lo scorso anno l’amministrazione comunale di Cortenova decise di attuare dei lavori di riqualificazione di alcune aree nello stabile nel quale sono siti la biblioteca comunale, il Museo Storico Fotografico Antonio Bellomi, la sede degli Alpini di Cortenova e l’ufficio postale.

I lavori, recentemente completati, hanno prodotto un nuovo locale e due ripostigli a favore dell’area museale. È stata effettuata la messa a norma dell’impianto elettrico, il rifacimento della pavimentazione, la creazione dell’impianto di riscaldamento con caldaia a condensazione. All’impianto è stata collegata anche la biblioteca.

Questi lavori consentiranno, soprattutto per il Museo, l’attuazione di attività distribuite nell’intero arco dell’anno godendo di temperature consone alle stagioni dei mesi freddi. Predisposto inoltre un impianto autonomo di riscaldamento nella sede degli alpini, al piano sottostante al Museo.

Il nuovo ambiente realizzato al Museo consente di accogliere la cospicua raccolta di volumi di arte, storia e scienze di Giovanni Bellomi, giovane ingegnere cortenovese morto prematuramente una quindicina di anni fa. La mamma di Giovanni, Angela Selva, colpita profondamene nel suo amore per quell’unico figlio, decise infatti di donare al Museo tutti i preziosi volumi della sua collezione e di istituire alla sua morte un lascito a favore degli studenti di Cortenova.

https://www.valsassinanews.com/DSC03939.jpgLa signora Selva ha dato mandato al suo esecutore testamentario di dare vita a delle borse di studio destinate a universitari cortenovesi e a sostenere progetti a favore della scuola primaria, per tutti quegli anni che il fondo economico a disposizione lo consentiranno. Una iniziativa di notevole valore e un fattivo contributo a favore di una sempre più ampia conoscenza del sapere per le nostre giovani leve.

Una cospicua raccolta discografica di musica sia classica che lirica, sempre di Giovanni, verrà conservata previa catalogazione in una sala presso la Scuola Civica di Musica di Lecco del Maestro Gianluca Cesana.

L'immagine può contenere: 1 personaGià la precedente amministrazione comunale decise di intitolare la Scuola Primaria di Cortenova, comunemente prima identificata con un familiare generico “La Roccolina”, a Giovanni Bellomi.

Un ringraziamento va in questo senso a Giovanni Benedetti per il tempo che fattivamente sta dedicando all’amicizia e al ricordo dell’amico Giovanni Bellomi.

I. E. B.




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

'VECCHIA' LECCO-BALLABIO, NUOVI LAVORI STRADALI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO