CAVALIER GIANFRANCO MAGNI: CONSEGNATA A LECCO L’ONORIFICENZA



LECCO – Consegnata in occasione della Festa della Repubblica all’introbiese Gianfranco Magni l’onorificenza di cui è stato insignito recentemente dal Capo dello Stato Sergio Mattarella ovvero il titolo di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana.

Alla consegna nel corso della manifestazione del 2 giugno alla Casa dell’Economia a Lecco, il conferimento del cavalierato è stato così descritto:

Gianfranco Magni libero professionista già vicepresidente nazionale del collegio dei Periti Industriali ha ricevuto molti riconoscimenti per le sue esperienze lavorative e professionali; è stato consigliere del Comprensorio Lecchese ente promotore della provincia di Lecco, nonché consigliere e vicepresidente della Comunità Montana della Valsassina e sindaco del Comune di Introbio.
È molto attivo nel mondo del volontariato, con iniziative determinanti per la nascita di attività e sodalizi che ci sono ancora adesso e sono molto attivi, citandone soltanto due: il
Soccorso Centro Valsassina e la Cooperativa Le Grigne”.

L’onorificenza è stata consegnata dal Prefetto di Lecco Michele Formiglio al 73enne perito industriale elettrotecnico, con ufficio a Introbio. Al quale Valsassinanews conferma i più sentiti complimenti per questo importante riconoscimento.

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

EMERGENZA CORONAVIRUS: TI BASTANO I SOLDI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO