TOTOSINDACI, IL VINCITORE (CON 12 PUNTI) ARRIVA DA BELLAGIO. MA CONOSCE MOLTO BENE LA VALSASSINA…



BELLAGIO (CO) – Si chiama Claudio (detto Caio) Moneta, gestisce con la moglie un’attività commerciale a Bellagio ma è originario di Casargo il vincitore dell’edizione 2019 del nostro Totosindaci.

È noto per essere stato titolare del ‘Bottegone‘ in Alta Valsassina e dell’Albergo del Cacciatore a Maggio di Cremeno.

Caio ha azzeccato ben 12 dei 13 pronostici della ‘schedina’ di VN e ha anticipato di qualche ora l’unico avversario in grado di sfiorare il clamoroso “13” – da regolamento in caso di parità vince il premio finale chi invia prima la sua ‘colonna’. Deve dunque rassegnarsi, per pochissimo, il pur bravo Gelindo Manzoni che appunto ha fatto a sua volta “12”, spedendo la schedina il 22 maggio ma alle 22:30, mentre Moneta l’aveva inviata alle 10 del mattino dello stesso giorno.

Ecco la colonna vincente:

Per la cronaca, entrambi hanno sbagliato solo la primissima risposta (indicando Ferrari sindaco di Barzio). Ed effettivamente si è trattato del verdetto più “stretto” – con Arrigoni Battaia avanti per appena 7 voti – a parte il pareggio di Margno, che ci ha costretto ad attendere oggi per la proclamazione del vincitore.

Altra annotazione: molti i politici e amministratori pubblici che hanno giocato il Totosindaci edizione 2019, diversi si sono avvicinati al top (una ex sindaca ha fatto “11”) ma alcuni hanno ‘cannato’ in pieno… Tra l’altro, lo stesso Moneta ha un passato in politica.

Decine e decine i partecipanti – che ringraziamo tutti. Il totale medio realizzato è stato pari a 9,35 punti a schedina.

A Moneta va un buono per due persone all’Agriturismo Gulliver di Vendrogno.

Complimenti a lui e a quanti si sono avvicinati al successo finale.

 

 

Tags: , ,




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CREDI AI NUMERI "UFFICIALI" LEGATI AL CORONAVIRUS?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO