ECONOMIA. VALLE E LAGO PUNITI DAL BARRO-NORD CHIUSO



LECCO – Non c’è pace per la Strada Statale 36 “del Lago di Como e dello Spluga”. A meno di una settimana dall’annuncio delle Olimpiadi in Valtellina è fuori discussione che la SS36 sia il primo dei mali da curare in vista dei giochi, ma se non bastasse è la stessa arteria a ribadire il concetto. Con la canna nord del Barro chiusa infatti la viabilità lecchese non regge. I calcinacci di sabato sulla carreggiata nella galleria di Galbiate…

> CONTINUA A LEGGERE su

 

 

 

Tags: , , , , , , , , ,




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CREDI AI NUMERI "UFFICIALI" LEGATI AL CORONAVIRUS?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO