SE ANCHE IL SESSANTENNE VUOLE CHE IL NAMELESS RIMANGA IN VALLE…



Buonasera,
da villeggiante sessantenne tifoso della valle sono al fianco dei ragazzi che in queste giornate si stanno indignando per lo spostamento del Nameless in Brianza.

Il Nameless é l’evento più significativo e più caratterizzante per la nostra Valsassina. L’unico che riesce a svettare sul piattume di sagre, sagrette e feste strapaesane che non dicono più nulla.

Purtroppo la miopia delle amministrazioni locali e la loro medioevale visione delle opportunità turistiche ci condannerà a sagre, sagrette e tombolate in oratorio nei secula seculorum.

Coraggio, ragazzi, fatevi sentire  il Nameless deve restare in Valsassina!

-fc-




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CREDI AI NUMERI "UFFICIALI" LEGATI AL CORONAVIRUS?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO