LAVORO: PREVISTE ENTRO SETTEMBRE 15MILA NUOVE ASSUNZIONI



COMO/LECCO – Nel 3° trimestre 2019 le imprese delle province di Como e Lecco prevedono di effettuare complessivamente 15.630 nuovi ingressi (-16,8% pari a -3.150 unità rispetto al 2° trimestre; in particolare a Como -1.430 persone e a Lecco -1.720, cioè rispettivamente -12,4% e -23,8%). A cercare nuovo personale sarà il 20,6% delle aziende comasche con almeno un dipendente e il 20,5% di quelle lecchesi (contro il 24,1% e il 22,2% del 2° trimestre).

Nella nostra regione i nuovi posti di lavoro saranno quasi 231.000 (-5,8% rispetto al periodo aprile-giugno), e a livello nazionale sfioreranno quota 1.113.000 (-16,5%). Questi dati emergono dall’indagine Excelsior sulle previsioni di assunzione, svolta mensilmente dalle Camere di Commercio (per le imprese oltre 50 addetti) e da Infocamere tramite l’invio di questionari online e interviste telefoniche. L’indagine è coordinata a livello nazionale da Unioncamere, in accordo con l’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro (ANPAL), il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Nel 3° trimestre 2019, il 36,1% delle entrate si concentrerà nel comparto industriale: si tratta di 5.650 nuovi contratti (-18,8% rispetto al periodo aprile-giugno), di cui 890 riguarderanno il settore delle costruzioni (-18,3%). Rispetto al 2° trimestre cresce la quota di nuovi ingressi nel terziario (dal 62,9% al 63,9%). In particolare, le nuove assunzioni previste saranno 1.710 nel commercio (con un calo del 21,2% rispetto al periodo aprile-giugno), 2.370 nel turismo (-42,6%) e 5.900 negli altri servizi (+6,9%)…

> SFOGLIA QUI L’ANALISI

 

 

Tags: , , , , , ,




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO