AMBROSINI E GLI ALTRI: I DEPORTATI VALSASSINESI CHE RICEVERANNO LA MEDAGLIA D’ONORE DEL CAPO DELLO STATO NEL GIORNO DELLA MEMORIA



LECCO – Si terrà, come anticipato da VN, il prossimo 27 gennaio (“Giorno della Memoria) la consegna delle Medaglie d’Onore del Presidente della Repubblica, conferite a 34 deportati lecchesi della Seconda guerra mondiale, ben 29 dei quali valsassinesi.

Di questi, uno solo è vivente: si tratta di Alessandro Ambrosini, classe 1923 da Bindo di Cortenovaintervistato recentemente dal nostro quotidiano.

Per gli altri insigniti di Medaglia del Capo dello Stato interverranno i familiari.

Di seguito, l’elenco completo dei premiati valsassinesi, con il rispettivo paese di residenza:

La cerimonia organizzata dalla Prefettura di Lecco avrà inizio lunedì 27 gennaio alle 10:30 e si terrà nella sede cittadina della Camera di Commercio in via Tonale 28/30.

RedSto
.

LEGGI ANCHE:

BINDO, L’ULTIMO DEPORTATO VALSASSINESE VIVENTE FA 97 ANNI E VERRÀ PREMIATO A LECCO: LE SUE PAROLE, GRANDI INSEGNAMENTI




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLA, AULE IN MUNICIPIO: SECONDO TE SONO OK?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031