SCOMPARSA LANFREDINI: DON BRUNO SUGGERISCE LA PISTA DEI SALESIANI, IL SINDACO “CHIAMAMI E SMETTO DI FAR CASINO”



CRANDOLA VALSASSINA – “Basterebbe una telefonata per dirmi ‘Sono al mare, smettila di fare casino'” è ciò che si augura il sindaco di Crandola Matteo Manzoni, e con lui tutta la popolazione dell’Alta Valle, preoccupato della sorte di Osvaldo Lanfredini. In tanti hanno mostrato ai microfoni di Chi l’ha visto? l’affetto per il compaesano 50enne di cui da ormai un mese non si hanno notizie.

Tra loro anche don Bruno, il parroco, che “l’Osvaldo” lo ha conosciuto al bar e non in chiesa ma col quale ha instaurato un rapporto di amicizia e confidenze, tanto da poter suggerire di cercare Lanfredini dai Salesiani, scuole in cui passò l’infanzia.

E se nelle mille ipotesi attorno alla sua scomparsa non si può escludere un incidente mentre passeggiava tra i boschi, c’è anche chi si chiede come mai delle squadre di ricerca non abbiano battuto i sentieri come si è soliti fare in questi casi.

> A QUESTO LINK  il video integrale

LEGGI ANCHE

“FACCI SAPERE CHE STAI BENE” L’APPELLO DEGLI AMICI DI OSVALDO LANFREDINI ALLE TELECAMERE DI ‘CHI L’HA VISTO?’

 

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLA, AULE IN MUNICIPIO: SECONDO TE SONO OK?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio: 2020
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829