ALTA VALLE E VALVARRONE, BASTA ‘MIGRAZIONI COMMERCIALI’. DOMENICA TUTTI I NEGOZI RESTANO CHIUSI



ALTA VALSASSINA – Constato che ancora oggi, nonostante i ripetuti appelli, sussistono comportamenti inappropriati, i Comuni di Margno, Crandola, Casargo, Pagnona e Premana proporranno a tutti gli esercizi commerciali di rispettare la chiusura domenicale.

“Questo non significa che venerdì e sabato dovete affollare i negozi come se la chiusura dovesse durare un mese” spiegano i sindaci, i quali invece intendono approfittare di una giornata di serrande abbassate per concedere una giornata di riposo ai commercianti, indubbiamente costretti in questi giorni a lavorare sotto pressione, e per limitare ulteriormente le possibilità di contagio poiché così facendo la cittadinanza non avrà motivo per uscire di casa.

Si ribadisce l’invito a rispettare delle semplici regole: la spesa si deve fare per più giorni e non tutti i giorni;  può andare a fare la spesa un componente per nucleo familiare; indossate sempre mascherine e guanti e tenete delle distanze adeguate; utilizzate il più possibile lo strumento della spesa a domicilio.

“La gita al negozio/supermercato è vietata. Per questo motivo domenica verranno fatti numerosi controlli ed eventualmente verranno applicate le relative sanzioni per evitare ‘migrazioni commerciali’. Nel ringraziare tutti i negozianti ed i dipendenti per il difficile lavoro che stanno svolgendo vi promettiamo che non ci dimenticheremo mai dei vostri sforzi” concludono i sindaci.

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, CHE FINE HA FATTO ?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO