NEONATO DIMESSO DAL ‘MANZONI’. HA SCONFITTO IL COVID A SOLI 40 GIORNI



LECCO – È stato dimesso un neonato di quaranta giorni all’ASST di Lecco per “rapida remissione della sintomatologia“. Era giunto nei giorni scorsi al Pronto Soccorso del San Leopoldo Mandic di Merate per febbre e modesta sintomatologia respiratoria.

I genitori erano asintomatici e per questa ragione non stati eseguiti i tamponi. Il bimbo era stato ricoverato in Pediatria dove era stato eseguito un tampone rinofaringeo, risultato positivo per …
,

CONTINUA A LEGGERE QUI:

BIMBO DI 40 GIORNI DIMESSO DAL ‘MANZONI’. HA BATTUTO IL VIRUS




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

TI FA PAURA LA NUOVA ONDATA DEL CORONAVIRUS?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO