PREMANA: SALGONO A 21 I CONTAGI. PROTEZIONE CIVILE E SOCCORSO ALPINO INTENSIFICHERANNO I CONTROLLI



PREMANA – Cresce ancora il numero dei positivi al Coronavirus nel paese delle lame. La sindaca Elide Codega ha infatti informato la cittadinanza del 21esimo caso premanese, mentre resta fermo a due il numero dei decessi.

Ciò significa che il virus ancora circola a Premana, come in tutto il territorio lombardo, motivo per cui è necessario mantenere le restrizioni in vigore da settimane anche durante le giornate di Pasqua e Pasquetta. Codega garantisce che i negozi locali possono far fronte a tutte le esigenze dei residenti, vi è tuttavia la possibilità di rifornirsi nei paesi limitrofi meglio se tramite consegna a domicilio o prenotando e recandosi quindi fuori Premana solo per ritirare l’acquisto.

Permane anche l’obbligo di indossare mascherine per naso e bocca quando si esce di casa, e il divieto di percorrere i sentieri e raggiungere gli alpeggi. Su questi aspetti vigileranno con mandato del sindaco i volontari della squadra antincendio della protezione civile e il personale del soccorso alpino.

 

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NUOVA EMERGENZA CORONAVIRUS: COSA NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2020
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930