DATI ISTAT: DECESSI A CONFRONTO IN VALLE NEI PRIMI MESI DEL 2019 E 2020. PREMANA PASSA DA 4 A 13 MORTI IN UN ANNO



VALSASSINA – L’Istat nel suo sito ufficiale fa un confronto tra i decessi nei primi quattro mesi del 2020 e gli anni precedenti. Purtroppo nelle elaborazioni mancano molti Comuni della Valle, ma i dati riportati dall’istituto di statistica nei pochi paesi censiti sono allarmanti.

A Barzio i morti da gennaio ad aprile del 2020 sono stati 2 in più che nel 2019, Casargo ha avuto lo stesso numero di deceduti così come Cassina. Cortenova li ha raddoppiati passando dai 4 del 2019 agli 8 di quest’anno, anche Crandola ha avuto più decessi nel 2020, Introbio è passato da 6 deceduti nel 2019 a 9 nel 2020, Pasturo da 4 a 7;  Premana, il paese dove i dati che arrivano sono più inquietanti, è passata da 4 morti nel 2019 a 13 nel 2020.

Anche Primaluna ha avuto un aumento notevole dei decessi, passando dai 4 del primo quadrimestre 2019 a 10 persone morte nello stesso periodo del 2020 mentre Margno, secondo le statistiche parziali dell’Istat è stato l’unico paese della Valsassina in cui i decessi non sono aumentati: dai dati pubblicati, nel 2019 è morta una persona e per fortuna nessun decesso si è verificato nel 2020.

I mesi di gennaio e febbraio registrano numeri simili per le morti nei due anni, le cifre aumentano considerevolmente nei mesi di marzo e aprile. Chiaro segno dell’incidenza del Coronavirus su questo triste “bilancio”.

F. M.

PAESE 2015 2016 2017 2018 2019 2020
BARZIO 2 5 4 8 7 9
CASARGO 9 2 0 2 3 3
CASSINA 4 1 1 3 1 1
CORTENOVA 3 3 1 3 4 8
CRANDOLA 2 2 3 2 0 1
INTROBIO 8 9 6 7 6 9
MARGNO 0 0 0 2 2 0
PASTURO 2 6 5 5 4 7
PREMANA 5 4 8 8 4 13
PRIMALUNA 5 4 8 4 4 10
TOTALE 40 36 36 44 35 61

> I DATI ISTAT

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA VALSASSINA, SEI SODDISFATTO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO