FINE DELL’ALLERTA ROSSA, UNO STEP IN MENO MA NON CESSA IL MALTEMPO



MILANO – Esaurita l’allerta rossa per rischio idrogeologico, declassata dalle 13 odierne ad arancione – moderata -; perdono anche di criticità le classificazioni riguardanti temporali forti e rischio idraulico, che da arancione scalano a giallo – ordinaria -. Aggiornamenti che arrivano dal bollettino della protezione civile regionale pubblicato pochi istanti fa e che comunque non significano uno stravolgimento in positivo del meteo che nelle prossime ore interesserà la Lombardia.

SINTESI METEOROLOGICA
La Lombardia continua ad essere interessata da una vasta depressione ben strutturata a tutte le quote. Per la giornata di oggi, martedì 9 giugno, tempo instabile con probabili rovesci o temporali sparsi via via più probabili tra pomeriggio e sera sulla Pianura mentre su Alpi e Prealpi presenti già dal mattino. Saranno possibili ancora, localmente, di forte intensità. La probabilità maggiore di temporali forti si avrà su Prealpi e Pianura, mentre sulle Alpi (in particolar modo su Media e Alta Valtellina) la probabilità sarà inferiore.

Domani, mercoledì 10 giugno, tempo ancora instabile con rovesci o temporali sparsi possibili ovunque, maggiormente probabili nel pomeriggio/sera tra Prealpi e Pianura. Saranno ancora possibili locali fenomeni di forte intensità.

 

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

PONTE DELLA VITTORIA, COSA SI DEVE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO