PRIMALUNA, SINDACO AMAREGGIATO: “DOMENICA HO VISTO ABBANDONARE SACCHI DI RIFIUTI INDIFFERENZIATI COME FOSSE NORMALE…”



PRIMALUNA – L’umore del sindaco di Primaluna Mauro Artusi è dello stesso colore dei sacchi che ha visto buttare il giro, sul territorio del Comune che amministra: nero. nerissimo, anzi.

È lui stesso a chiamare la nostra redazione per raccontare quanto accaduto in una domenica di ordinaria follia ambientale (documentata già ieri sera in questo servizio di VN): “Sono amareggiato, non mi era mai capitata una cosa del genere – inizia Artusi -. Ieri il mio paese è stato preso d’assalto, c’era gente dappertutto, sul Pioverna, in montagna, in centro, nelle frazioni. E fin qui bene, anzi. Durante la giornata ho pensato  quanto sia bene che la Valsassina venga rivalutata dopo questo lungo, inedito stop. Doloroso anche”.

“Ma il problema si è manifestato alla fine, quando a sera ci siamo trovati davanti alle conseguenze di questa invasione turistica: sacchi e sacchetti dappertutto, come avete mostrato già sul vostro giornale; abbiamo caricato camion interi di spazzatura, una cosa mai vista. Ho incrociato gente che buttava in giro sacchi neri pieni di rifiuti – puntualmente indifferenziati – come se fosse la cosa più normale del mondo. Ho provato a parlarne, mi hanno detto di avere sempre fatto così… pazzesco, da non credere”.

“Noi stiamo facendo di tutto – aggiunge il primo cittadino – per rivalutare soprattutto le sponde del Pioverna – ma non solo – se però alla fine il risultato è questo mi cascano le braccia. Io sono contento se la gente sceglie Primaluna per passare finalmente una domenica di sole, ma si deve avere rispetto per l’ambiente dove si trascorre il tempo libero. Non è possibile lasciare rifiuti in giro, che poi non essendo differenziati a noi costeranno il doppio per lo smaltimento (oltretutto). Ci sforziamo di abbellire e veniamo ripagati così. Abbiamo sistemato dei cestini per le cose minime, le carte delle caramelle e così via, accanto alla pista ciclabile ma poi li troviamo ricolmi di ogni schifezza e accanto è pieno di sacchi di tutte le dimensioni. Non è accettabile; perdonate lo sfogo però non si è mai visto quanto è successo ieri“.

RedPri

.

L’ARTICOLO DI IERI SU VN:

MASCHERINE A TERRA E SACCHETTI AMMUCCHIATI NELLA DOMENICA IN VALLE




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLA, AULE IN MUNICIPIO: SECONDO TE SONO OK?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO