BARZIO/PRONTI AL GIRO TROPPO PRESTO. E IL BUS DEI DISABILI RESTA BLOCCATO



BARZIO – Le strade di Barzio sono pronte ad accogliere la partenza della tappa odierna del Giro d’Italia Under 23. Un lavoro tempestivo, svolto di prima mattina ma forse concluso con troppa abnegazione tanto da non considerare le possibili necessità che in casi come questi sono sempre contemplate.

Vano infatti l’annuncio dell’amministrazione Arrigoni Battaia che via Martiri e via Roma – già alle cronache per i discussi provvedimenti viabilistici estivi – sarebbero rimaste transitabili per i residenti sino all’avvicinarsi del momento clou dell’evento.

Le transenne infatti, legate insieme sin da subito e non più presidiate, già alle otto della mattina hanno creato il primo grosso disagio bloccando il passaggio al pulmino di una cooperativa sociale che abitualmente offre servizio di trasporto da Barzio al centro valle ai propri ospiti.

Un primo varco è stato superato spostando di propria iniziativa le barriere, impossibile però per il minibus superare il varco successivo e raggiungere piazza Garibaldi. Sconcerto tra i testimoni, preoccupati anche che lo stesso inconveniente possa capitare a delle ambulanze.

 

LEGGI ANCHE

BARZIO/CAMBIANO VIABILITÀ E PARCHEGGI PER LA PARTENZA DEL GIRO U23

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLA, AULE IN MUNICIPIO: SECONDO TE SONO OK?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

settembre: 2020
L M M G V S D
« Ago    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930