GIUMELLO, L’APPELLO: PIÙ RISPETTO SULLE PISTE BATTUTE DAL “GATTO”



CASARGO – Con l’arrivo del nuovo gatto battipista all’alpe Giumello, i volontari non si dimenticano di rivolgere l’invito alla prudenza a tutte le persone che si trovano nell’impianto durante le operazioni del mezzo.

“Da quest’anno, non basta solo stare lontani dal nuovo gatto, ma è assolutamente vietato sciare, ciaspolare o camminare sulla pista che il mezzo sta battendo in quel momento – rammenta Cristiano Cariboni, portavoce dei volontari –. Il nuovo veicolo è dotato di un verricello e ha distesa davanti a se una corda in acciaio lunghissima, che va dalla cima della pista fin dove lui opera. È molto pericolosa, quindi invitiamo tutte le persone a prestare la massima attenzione. Abbiamo provveduto all’affissione di cartelli che avvisano di questa situazione. A Giumello, sul monte Muggio, c’è posto per tutti, bisogna solo fare attenzione quando il battipista è in azione”.

I.B.

LEGGI ANCHE

NEVE, UN NUOVO MEZZO BATTIPISTA ALL’ALPE GIUMELLO




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

PICNIC E SCAMPAGNATE, TORNERANNO TURISTI E VILLEGGIANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO