CAMPAGNA VACCINALE, PROTEZIONE CIVILE DI CORTENOVA IMPEGNATA CON 15 VOLONTARI. “MA SENZA DIMENTICARCI LA TUTELA DEL TERRITORIO”



BARZIO – Dall’apertura dell’hub vaccinale Spazio Valsassina a Pratobuscante il servizio d’ordine del lunedì è affidato per l’intera giornata alla protezione civile comunale di Cortenova che in due turni impiega dieci volontari.

“Abbiamo dato la nostra disponibilità, siamo complessivamente 15 pensionati – spiega il capogruppo Mario Spandri – e il lunedì facciamo dalle 8 alle 14 con cinque persone per il primo turno e dalle 14 alle 20 con altrettanti volontari”.

Anche per le vaccinazioni degli over 80 all’Asl di Introbio voi eravate presenti. “Sì, siamo stati lì durante le vaccinazioni. Il nostro compito era quello di aiutare e accompagnare le persone che avevano bisogno. L’organizzazione era diversa perché era a livello locale, con due o tre volontari associati ad altri gruppi della valle. A Barzio – prosegue Spandri – siamo organizzati a livello provinciale. Ogni gruppo gestisce i propri giorni e turni singolarmente. Noi abbiamo dato la disponibilità anche in caso di chiusura del centro per svolgere il servizio in un altro luogo”.

Nel vostro gruppo avete ricevuto tutti la seconda dose del vaccino? “In settimana terminano gli ultimi richiami, a noi viene fatto al Palataurus”.

Come gruppo siete molto attivo. “Facciamo del nostro meglio, anche con la disponibilità al punto vaccini il nostro impegno per la tutela e la salvaguardia del territorio non diminuisce, svolgiamo entrambi i compiti”.

I.B.

LEGGI ANCHE

ESCLUSIVA/VACCINI: CHIUDE LO ‘SPAZIO VALSASSINA’ MA SI APRIRÀ SUBITO UN ALTRO CENTRO NEL TERRITORIO

 




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COSA LASCIA L'ESPERIENZA DELL'HUB VACCINALE A BARZIO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

maggio: 2021
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31