DISORDINI A PREMANA NEI FESTEGGIAMENTI PER L’ITALIA EUROCAMPIONE: GRANDE CAOS, UN FERITO, CARABINIERI IN PAESE



PREMANA – C’è la parte bella, “sana” delle celebrazioni per la fantastica vittoria degli azzurri di Mancini nella finale di Wembley, con canti, cori da stadio, bandiere al vento e perfino i fuochi d’artificio; ma a Premana nella notte magica post affermazione europea dell’Italia c’è stato anche altro.

E non sarà ricordato con altrettanta felicità.

(repertorio)

Dopo la visione della finale sul maxischermo allestito in piazza dall’ASP, le feste sono sfociate anche in schiamazzi (un eufemismo) fino a tardissima ora, con intervento di ambulanza, automedica e carabinieri.

Una persona è rimasta ferita, si tratta di un 29enne colpito da “arma bianca” in un “evento violento” – fonte ufficiale AREU – ed è stata trattata inizialmente addirittura in codice rosso. La Croce Rossa premanese ha soccorso la vittima dell’aggressione, trasportandola all’ospedale di Gravedona.

Insomma, quella che sembrava poter essere come altrove una grande festa (vedi la gioia inarrestabile ma senza eventi di cronaca a Lecco stanotte) a Premana si è trasformata in un caos con trambusti e, confermano alcuni protagonisti involontari dei fatti, dei residenti in via Roma si sono spostati nottetempo in altre residenze, per l’impossibilità di dormire. Cosa questa che sarebbe avvenuta anche in precedenti recenti occasioni, con week end che nel paese delle lame finirebbero in urla, schiamazzi e canti fino a tarda ora da parte di “giovani senza controllo”.

Episodi dei quali le autorità locali sono al corrente e ai quali starebbero tentando di porre rimedio tenendosi in contatto con le forze dell’ordine – intervenute come detto questa notte al culmine dei disordini.

RedPre

.

SOTTO: LA PARTE MIGLIORI DEI FESTEGGIAMENTI




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NUOVA LECCO-BALLABIO CHIUSA SPESSO: PERCHÉ?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO