LA FOTO: DANNI SULLA CICLABILE 36 ORE DOPO IL DILUVIO DI MARTEDÌ



CENTRO VALSASSINA – Emblematica l’immagine girataci da un lettore oggi pomeriggio, quando passando nei pressi della bella cascata dello Sprizzottolo (“gonfia” d’acqua) si è imbattuto nella “coda” della violenta ondata di maltempo di ieri – che ha investito in particolare proprio l’area di Pasturo e Introbio (ma non solo).

Parte della pista ciclopedonale della Valsassina, al confine tra i due paesi, è stata ricoperta da una vera e propria frana di fango e detriti, rendendo quel tratto impraticabile.

Intanto c’è cauto ottimismo grazie alle previsioni meteo, che parlano di una giornata del 28 luglio con “clima molto nuvoloso o coperto al mattino, in miglioramento dalla serata; giovedì 29 nubi sparse, ma finalmente con basso rischio di precipitazioni”.

< IL DISASTRO DI IERI A PASTURO

Il sindaco di Pasturo Pierluigi Artana sta aspettando comunicazioni da Lario Reti “se per domani posso togliere l’ordinanza di non potabilità dell’acqua. Per il resto le pulizie procedono e stiamo predisponendo come Ufficio Tecnico le schede RASDA da inviare in Regione con la conta dei danni”.

RedPas

 

 




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

TELECAMERE DI SORVEGLIANZA NEI NOSTRI PAESI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO