‘CAMPING’ DI FERRAGOSTO, EDUCAZIONE NON TI CONOSCO. LA SOSTA SELVAGGIA CHE “SPORCA”



BARZIO – All’improvviso e in maniera spontanea è nato un campeggio sulle sponde del Pioverna, a Pratobuscante, praticamente sotto le finestre della Comunità montana e a due passi dalla Sagra delle Sagre.

Prima qualcuno, poi sempre più numerosi, alcuni camper hanno stazionato su un’area che peraltro sarebbe della Comunità Montana Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera, almeno a quanto si deduce da questa comunicazione applicata in qualche modo su un cartello di divieto di sosta.

Passato Ferragosto i mezzi se ne sono andati, lasciando però sul campo ampia traccia del loro passaggio con immondizie abbandonate, scarpe e attrezzatura mollate lì a caso. E quello che è più grave con versamenti di liquame. Insomma una vergognosa schifezza. E un esempio di sviluppo turistico lasciato allo sbando.

Qui sotto una carrellata d’immagini della situazione alla mattina del 16 agosto, grazie a una segnalazione appositamente arrivata a Valsassinanews.

VIDEO/E LI CHIAMANO GUARDRAIL...

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

SANITÀ LOMBARDA: SEI SODDISFATTO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO