RASSEGNA ORGANISTICA: QUESTA SERA ISMAELE GATTI A MARGNO



MARGNO – Concerto nella parrocchia di San Bartolomeo, a Margno, questa sera alle 21. Per la Rassegna Organistica Valsassinese si esibirà all’organo Bernasconi del 1859 il solista comasco Ismaele Gatti. In programma brani di Gioacchino Rossini, padre Davide da Bergamo, Giuseppe Verdi, Vincenzo Antonio Petrali e Carlo Bodro.

Ismaele Gatti è nato a Como nel 1998. Intrapreso lo studio del pianoforte all’età di cinque anni, ha conseguito presso il Conservatorio della sua città i diplomi di Pianoforte e di Organo. Nel 2017 ha conseguito il Premio “Franz e Maria Terraneo”, indetto dall’Associazione Giosuè Carducci di Como, in qualità di miglior diplomato comasco nell’anno accademico 2015-2016.
Nel 2019 ha conseguito il Master of Arts in Music Performance di Organo presso il Conservatorio della Svizzera italiana di Lugano con il maestro Stefano Molardi. Presso il medesimo istituto frequenta attualmente il secondo anno del Master of Arts in Specialized Music Performance, corso riservato agli studenti che intendono intraprendere la carriera solistica.

Svolge un’intensa attività concertistica, che lo ha portato a esibirsi in numerose occasioni all’organo, al pianoforte e al clavicembalo in Italia e all’estero. Ha preso parte, in qualità di solista, a rinomati festival organistici italiani (Festival Organistico internazionale di Treviso, Rassegna “Organi Storici in Cadore”, Festival Concertistico di Vicenza, Rassegna organistica Valsassinese…) e stranieri (Merseburger Orgeltage (D), Silbermann-Tage (Freiberg, D), Rassegna organistica della Svizzera italiana (CH)…). Nel 2021 si è esibito da solista con l’Orchestra del Conservatorio della Svizzera italiana, eseguendo due concerti per organo e orchestra di Haendel sotto la direzione di Lorenzo Ghielmi. Nel 2019 ha eseguito in concerto a Canobbio (CH) il terzo volume della Klavier-übung di Johann Sebastian Bach. Ha collaborato in svariate occasioni con ensemble cameristiche, cori e orchestre, eseguendo repertorio che spazia dalla musica medioevale a quella contemporanea.

Ha ottenuto riconoscimenti ed è risultato vincitore in diversi premi e concorsi pianistici, organistici e cameristici in Italia e all’estero. Nel 2019, in particolare, si è aggiudicato il secondo premio al prestigioso “Gottfried Silbermann Orgelwettbewerb” di Freiberg (Germania) e al I Concorso Organistico “Fiorella Benetti Brazzale” di Vicenza.

Ha registrato per Torculus records (Milano) il cd “Di toccate, canzoni e ballI” sull’organo Bizzarri di Ponte in Valtellina (Italia). Per la stessa casa discografica ha realizzato il cd di musiche natalizie rinascimentali spagnole “Por engañar el diablo”, suonando l’organo regale con l’ensemble milanese “La Chambre du Roy René”.

Ha seguito corsi di perfezionamento con maestri come Jean Claude Zehnder, Lorenzo Ghielmi, Ludger Lohmann, Maurizio Croci, Enrico Viccardi, Giancarlo Parodi, Stefano Molardi, Stefano Rattini e Andreas Liebig.

LEGGI ANCHE

RASSEGNA ORGANISTICA: IL LIBRETTO DEI 14 CONCERTI. “MUSICISTI AFFERMATI E GIOVANI TALENTI PER VALORIZZARE UN RICCO PATRIMONIO”

 




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

OBBLIGO GREEN PASS SUL LAVORO: CHE NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

agosto: 2021
L M M G V S D
« Lug   Set »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031