CALCIO, IL CORTENOVA REGGE UN TEMPO, POI IL CALOLZIO DILAGA: 4-1



CALOLZIOCORTE – La nuova stagione calcistica del Cortenova inizia esattamente dove è terminata, causa lock-down, quella precedente, ovvero sul difficile campo del Calolziocorte nell’esordio stagionale valido per la Coppa Lombardia. Sotto un sole cocente, la squadra allenata da Antonio Selva ha retto bene nel primo tempo, subendo la maggior energia dell’avversario nel secondo. Il tabellino è severo: 4-1 per i padroni di casa.

Nella prima frazione di gioco squadre ben organizzate, con tanta grinta e voglia di ricominciare, questa volta come si deve, al più presto. La prima occasione è del Calolziocorte: un rinvio sbagliato della difesa gialloblu permette a Sare di trovarsi da solo davanti al portiere avversario, ma Codega è bravo a respingere la sfera. Dieci minuti più tardi lecchesi ancora pericolosi con l’inserimento di Visconti, che trova di nuovo la risposta dell’estremo difensore. Per il primo tiro in porta dei valsassinesi, più concentrati sulla fase difensiva rispetto a quella offensiva, bisogna aspettare la mezz’ora: Gianola e Selva dialogano bene al limite dell’area, ma il tiro del centrocampista premanese viene respinto efficacemente da Spini. Sul finire della frazione, Ruiz Macas salta il portiere calolziese e viene steso in area; l’arbitro indica il dischetto e dagli 11 metri Marco Ciresa non sbaglia, siglando la prima marcatura della stagione. Lo stesso difensore centrale è però protagonista anche in pieno recupero: su una punizione dalla tre quarti di Galluccio, Codega esce a vuoto e il pallone rimbalza sulla testa di Ciresa, carambolando in rete.

Nel secondo tempo il copione cambia: le sostituzioni dell’allenatore Daniele Perego portano energie fresche ai padroni di casa, che al 55° tornano in vantaggio. Tarcizio Fazzini stende Buccini in area: Andrea Fazzini si supera parando il rigore di Galluccio, ma nulla può sulla respinta di Cattaneo che porta avanti i calolziesi. I lecchesi attaccano anche dopo il vantaggio e al 70° trovano il terzo gol grazie a un colpo di testa di Buccini, lasciato solo al centro dell’area su un corner dalla destra. Buccini che chiude, sempre di testa, anche l’azione del quarto gol all’80° minuto.

Partita dalle due facce per i valsassinesi: da un lato l’ottimo primo tempo, giocato in modo ordinato nonostante i ritmi elevati e il caldo sfinente; dall’altro la netta caduta dei secondi 45 minuti, anche frutto di una condizione atletica non ancora ottimale.

Il prossimo impegno ufficiale del Cortenova sarà il secondo turno di Coppa Lombardia, che si giocherà contro la Polisportiva 2B domenica 12 settembre.

CALOLZIOCORTE – CORTENOVA: 4-1

Cortenova (4-3-3): Codega (dal 45° Fazzini A.) – Fazzini T., Ciresa, Fazzini A., Galli (dall’80° Fazzini S.) – Caverio, Gritti, Gianola (dall’85° Salvadori) – Selva (dal 55° Vergottini), Busi (dal 65° Benedetti), Ruiz Macas. All. Antonio Selva

Calolziocorte: Spini, Bonalume, Cattaneo, Buccini, Crimella, Barilla, Rota, Bianco, Sare, Galluccio, Visconti L. In panchina: Corbetta, Ghezzi, Sibio, Turetta, Visconti M., Burini, Vergani, Mandelli, Girelli. All. Daniele Perego

G.G.




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

OBBLIGO GREEN PASS SUL LAVORO: CHE NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

settembre: 2021
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930