PSICOLOGIA: PERCHÈ LA GUERRA? LA SPERANZA DI TROVARE UNA RISPOSTA



Perché la guerra? Warum Krieg? (1932). È una domanda che Einstein pone a Freud, nel corso di un loro denso scambio epistolare avvenuto alle soglie dell’affermazione nazista in Germania e della Seconda Guerra Mondiale.

Oggi, nel marzo 2022, è una domanda alla quale nessun individuo al Mondo è ancora in grado di dare una risposta. È una domanda che ci perseguita, che ci interroga profondamente sull’umanità. Sulla guerra e sulle guerre sono state scritte miliardi di parole. Parole che oggi, di fronte ad un ennesimo conflitto armato, ci paiono vuote ed inutili. Sono state analizzate le cause politiche, economiche, religiose che supportano un conflitto…

>CONTINUA A LEGGERE su

Psicologia. Perché la guerra? La speranza di trovare una risposta

 

 

VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

NUOVA COLATA DI CEMENTO SULL'ALTOPIANO VALSASSINESE

  • Basta, stanno distruggendo l'ambiente (50%, 254 Voti)
  • Sì allo sviluppo ma senza pregiudicare il territorio (23%, 120 Voti)
  • Con quei soldi si può investire diversamente (14%, 73 Voti)
  • È la modernità, baby... (6%, 31 Voti)
  • È sempre il solito magna-magna (5%, 26 Voti)
  • L'argomento non mi interessa (2%, 8 Voti)

Totale votanti: 512

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO