COPPA DEL MONDO: ROBY MELESI 19ª NEL GIGANTE. “RIPARTO DA QUI”



LENZERHEIDE (CH) – 19° posto per Roberta Melesi nel gigante femminile di Coppa del mondo a Lenzerheide; per la ballabiese – 29ª nel superG di ieri – è la miglior prestazione in carriera in un gigante del massimo circuito. Sulle nevi svizzere non supera invece la prima manche la barziese Asja Zenere, al debutto tra le più forti.

A caratterizzare la gara odierna la pazzesca rimonta di Federica Brignone nella seconda manche, la valdostana è riuscita a risalire fino al secondo posto terminando a 29 centesimi dalla francese Tessa Worley – prima con il tempo complessivo di 2’02?35 -, dopo essere stata al quinto posto nella prima run ad un 1? di distacco dalla vittoria. Terzo posto per la leader della classifica di specialità Sara Hector, a 31 centesimi, che nel settimo gigante della stagione ha visto il suo vantaggio in classifica assottigliarsi nei confronti della rivale francese (522 a 467).

“Sicuramente, in una stagione di alti e bassi, sono contenta di aver messo insieme due manche – le parole a caldo di Roby Melesi -. La mia sciata è ancor lontana dal meglio ma riparto da qui. Ho provato a dare tutti oggi e spero che nel prossimo gigante, tra pochi giorni, riesca a mettere insieme altri pezzettini per avvicinarmi alla miglior prestazione. Non son riuscita a trovare continuità, anche a causa di problemi personali, non è stato facile e si è visto perché ho avuto zero continuità e stabilità nei risultati. Mi aspettavo di più da me, ma questo è lo sport e cercheremo di guardare avanti”.

 

VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

NUOVA COLATA DI CEMENTO SULL'ALTOPIANO VALSASSINESE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO