CALCIO, STAGIONE FINITA: IL PUNTO SUL CORTENOVA E I VERDETTI DEL GIRONE



CORTENOVA – La sonora sconfitta nell’ultima giornata di campionato non ha inficiato il campionato della prima squadra del Cortenova che, classifica alla mano, ha concluso il girone C di Prima Categoria al sesto posto. Un risultato tutt’altro che scontato, soprattutto considerando l’inizio shock, con un solo punto guadagnato nelle prime 7 giornate, che ha fatto passare il Cortenova come la “Cenerentola del torneo”. Un appellativo che pian piano i valsassinesi si sono scollati di dosso, grazie soprattutto a un girone di ritorno giocato con ritmi decisamente alti.

Escluso il Calolzicorte, che ha giocato un campionato parallelo, ipotecando la vittoria con ben quattro giornate d’anticipo, non si può dire che l’anno appena trascorso non abbia riservato diverse sorprese. In primis nei pianti alti della classifica, dove il Costamasnaga, che fino a gennaio aveva tenuto il passo del Calolzio, ha gettato la spugna, finendo terzo alle spalle di un esaltante Galbiate, capace di aggiudicarsi anche la Coppa Lombardia di prima categoria. Completa il quadro playoff il Rovagnate.

Nei bassifondi la lotta si è protratta fino all’ultima giornata. Il verdetto finale vede Tiranese e Cosio Valtellino retrocesse direttamente in seconda categoria, mentre Berbenno e Chiavennese si giocheranno la permanenza in prima nello scontro diretto del playout.

Insomma un netto divario tra lecchesi e valtellinesi, con le squadre del Lario che si sono giocate i posti di rilievo nel girone, mentre le formazioni sondriesi non hanno particolarmente brillato: prima tra loro l’Albosaggia Ponchiera, settima e mattatrice del Cortenova nell’ultima sfida del campionato.

Guardando più da vicino i numeri dei valsassinesi, sono 59 i gol fatti e 53 quelli subiti. Capocannoniere il solito Ruiz Macas, che ha raggiunto le 20 marcature stagionali, seguito da Selva (7), Busi (6), Marco Ciresa (5) e Vergottini (4).

Ora, per la squadra allenata da Antonio Selva un po’ di meritato riposo. Pausa fino ad agosto e poi, come da prassi, via con la classica preparazione in vista del prossimo anno che, si spera, potrebbe rivelarsi anche migliore.

RedSpo

 

 

VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

NUOVA COLATA DI CEMENTO SULL'ALTOPIANO VALSASSINESE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO