DOMICILIAZIONE DELLE BOLLETTE: ECCO PERCHÉ CONVIENE



A tutti, almeno una volta, sarà capitato di dimenticare il pagamento delle utenze entro la scadenza, perché si hanno diverse incombenze quotidiane o perché ci si trova fuori casa (ad esempio in viaggio per un lungo periodo, ecc). Altre volte, invece, le bollette vengono consegnate in ritardo, addirittura già scadute. Per evitare situazioni incresciose, come il pagamento di importi maggiorati oppure la sospensione della fornitura, è preferibile optare per la domiciliazione sul conto corrente. Se non se ne possiede uno, è possibile trovare un conto online con Facile.it ed utilizzarlo anche per la domiciliazione.

Come attivare la domiciliazione delle utenze?

Per attivare la domiciliazione bancaria delle utenze, e quindi il pagamento automatico mediante conto corrente delle bollette, bisogna rilasciare un’autorizzazione al proprio istituto di credito. In genere, per fare ciò, basta compilare un modulo presso una sede fisica della banca oppure i canali home banking, inserendo l’IBAN del conto corrente, i propri dati personali, il riferimento della filiale della banca ed infine i dati e la ragione sociale del fornitore di luce o gas. Tale modulo, va inviato alla banca mediante i canali messi a disposizione dalla stessa (per esempio PEC, raccomandata, ecc.) ed attendere l’attivazione del servizio. In genere, bastano alcuni giorni. In altri casi, invece, basta scegliere la domiciliazione bancaria in fase di sottoscrizione del contratto, semplicemente indicando al fornitore i dati ed ovviamente le coordinate bancarie per l’addebito. È premura del fornitore, in questo caso, avviare la pratica per attivare la domiciliazione. È fondamentale, però, accertarsi che sul conto vi siano sempre i fondi sufficienti ad effettuare la transazione mensilmente, altrimenti potrebbe non andare a buon fine.

Perché conviene l’addebito automatico delle bollette?

Come già spiegato, optare per la domiciliazione bancaria delle utenze permette di godere di molteplici vantaggi, che possono essere così sintetizzati:

  • Nessun ritardo nel pagamento: l’importo necessario al pagamento della bolletta viene prelevato in tempo per evitare sovrapprezzi. Infatti, gli interessi di mora per le bollette non pagate entro la scadenza, aumentano di giorno in giorno. Quando la fornitura viene sospesa per mancato pagamento, poi, è necessario inviare una nuova richiesta di attivazione al fornitore.
  • Stop alle file e alle attese: per pagare le bollette è necessario recarsi in posta oppure presso i tabacchi e le ricevitorie, pagando una commissione. Spesso ciò significa dover attendere molto tempo in fila. Con la domiciliazione bancaria le attese svaniscono.
  • Pagamenti tracciati: con l’addebito automatico delle bollette è possibile verificare volta per volta che le fatture siano corrette prima dell’addebito, ed inoltre tutti i pagamenti sono registrati come transazione sul conto e quindi tracciati.
  • Possibilità di risparmiare: alcune compagnie di fornitura applicano delle condizioni economiche più favorevoli ai clienti che scelgono la domiciliazione bancaria invece del pagamento tradizionale. Alcune offerte, in particolare, possono essere attivate solo previa indicazione dell’IBAN per l’addebito.
  • Bolletta smart: optare per la domiciliazione della bolletta, si azzerano i costi relativi ai bollettini cartacei inviati al domicilio del cliente. Infatti, gli oneri di spedizione, sono addebitati al consumatore. Inoltre, la bolletta smart equivale ad un risparmio di carta considerevole.

VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

NUOVA COLATA DI CEMENTO SULL'ALTOPIANO VALSASSINESE

  • Basta, stanno distruggendo l'ambiente (50%, 254 Voti)
  • Sì allo sviluppo ma senza pregiudicare il territorio (23%, 120 Voti)
  • Con quei soldi si può investire diversamente (14%, 73 Voti)
  • È la modernità, baby... (6%, 31 Voti)
  • È sempre il solito magna-magna (5%, 26 Voti)
  • L'argomento non mi interessa (2%, 8 Voti)

Totale votanti: 512

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO