La Nuova Barzio sulla questione dell’acqua



Una lettera, quella presentata dalla lista "Nuova Barzio" che va a fondo su alcune privatizzazioni (acqua ma anche sanità) con toni e contenuti che troverebbero concordi molti esponenti di aree politiche diverse e in qualche modo, come si diceva un tempo, molto "impegnate".

Eccone il testo integrale che, come si dice nella parte finale, "si propone di inserire all’interno dello statuto comunale" la parte relativa alla dichiarazione che "l’acqua è un bene privo di rilevanza economica".

Barzio, 26.11.2009
Consiglio comunale del 26.11.2009 – Punto n. 3  O.D.G.

ADESIONE A SOCIETÀ IDROLARIO SRL – RECEPIMENTO DELLO STATUTO, DEL REGOLAMENTO DI CONFERIMENTO RETI, IMPIANTI ED ALTRE DOTAZIONI PATRIMONIALI – CONFERIMENTO DI TUTTI I BENI DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO AI SENSI DELL’ART. 113 D. LGS 267/200 E L.R. 26/03 E S.M.I.

L’adesione da parte del Comune di Barzio alla società IDROLARIO, non può che prescindere dalle considerazioni che qui sotto vengono formulate.

•    la distribuzione idrica nei nostri paesi è sempre stata curata al meglio da chi nel tempo ci ha preceduto, dalle sorgenti quali punti di captazione, sino all’erogazione nelle nostre case.

•    L’erogazione dell’acqua potabile è sempre stata efficiente e curata al massimo perché tale servizio pubblico, gestito all’altezza di chi guidava le nostre comunità con alto spirito civico, soddisfacesse al meglio le esigenze dei nostri cittadini

•    L’acqua, quale bene primario indispensabile all’uomo, è sempre stato giuridicamente un bene assegnato alla “civica”, al pubblico demanio. In poche parole l’acqua è un bene di tutti e la captazione e gestione di tale bene primario non poteva che essere gestito e amministrato dalle nostre comunità

Ora, anche alla luce del recentissimo provvedimento governativo sulla privatizzazione di tale bene primario, si accerta il fatto che, probabilmente, un disegno diverso, dal criterio ispiratorio che ha portato alla costituzione dell’ATO e di IDROLARIO poi, aleggiava nella testa dei nostri governanti; dando ragione a chi osteggiava l’adesione a tale nuovo organismo definito, tra l’altro “carrozzone” da alte cariche ministeriali.

Questo procedere verso una “privatizzazione selvaggia” di tutti i servizi dello Stato, improntato sul concetto Aziendale che considera oramai i cittadini non più come persone  ma come numero e come soggetti che “consumano” e in quanto tali possono produrre reddito, sinceramente ci mortifica.

Uno stato che punta tutto sul profitto nella gestione di determinati servizi come l’acqua o la sanità (ASL), non è uno stato che va controtendenza, è uno stato che mortifica i cittadini è non è lungimirante ma è capace forse di gestire solo il quotidiano.

Se vogliamo prendere esempio da altri stati e guardiamo gli Stati Uniti, vediamo che in quella nazione, con il nuovo presidente Obama, la Sanità vuole essere ripresa, in parte, in mano pubblica. Qui, in Italia stiamo seguendo il percorso contrario !!

Ci mortifica il fatto che come rappresentanti eletti dai cittadini in Istituzioni dello Stato (Comune) oramai, veniamo considerati alla stregua di una quota azionaria pari allo 0,50%

In questo modo ci viene sottratto tutto senza possibilità di dibattito, senza possibilità di discussione e di partecipazione. Le disposizioni di legge infatti, nel caso non si aderisca entro certi termini IMPONGONO il Commissariamento del servizio idrico del comune e questa adesione avviene di fatto d’Ufficio, senza più discussione, dibattito, approfondimento, valutazione.

In questo spirito di amarezza “aderiamo” a questa società chiamata IDROLARIO augurandoci che questo documento venga comunque interpretato nel giusto spirito da chi lo leggerà, ed invitiamo i Consiglieri, la Giunta ed il Sindaco a dare la massima diffusione al presente ordine del giorno.

Si propone di inserire all’interno dello statuto comunale la dichiarazione che l’acqua è un bene privo di rilevanza economica

Il gruppo consigliare della Nuova Barzio




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

LA VALSASSINA È BELLA MA...

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2009
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30