Presentato il primo report sul mercato del lavoro nel lecchese



È stato presentato nella giornata di ieri presso Sala Consiliare della Provincia di Lecco, alla presenza dell’assessore del lavoro Fabio Dadati, del presidente di Network Paolo Galbiati e del ricercatore del gruppo CLAS Gianni Menicatti, il primo report redatto dall’Osservatorio provinciale lecchese sul Mercato del Lavoro.

L’assessore Dadati ha ricordato che questo primo bilancio è stato realizzato entro un mese e mezzo dalla presentazione del progetto, come era stato promesso; d’ora in poi ci saranno aggiornamenti ogni tre mesi, visto il bisogno di avere dati sempre nuovi per poter monitorare costantemente la situazione.
 
I risultati del trimestre gennaio-marzo 2010 non lasciano però intravvedere segni di miglioramento. 
Nel primo anno di crisi (giugno 2008 – giugno 2009) circa 2000 persone nel territorio provinciale hanno perso il lavoro, soprattutto in un settore storicamente molto forte nel lecchese come l’industria. Grazie alla cassa integrazione (che nel corso del 2009 è molto aumentata) è stato molto contenuto il tasso di disoccupazione, che non è mai salito ad alti livelli nel nostro territorio. 
Un dato positivo è rappresentato dalla tenuta dei livelli occupazionali del settore terziario, che pure in presenza di una flessione dell’attività, ha saputo reggere e adattarsi bene alle varie problematiche.
 
Il fattore però seriamente preoccupante è rappresentato dal tasso ridotto di inserimento nelle aziende provinciali dei lavoratori lecchesi: solo il 58% dei lavoratori domiciliati in Provincia ha un’occupazione sul territorio; nel 2007 i lecchesi che uscivano dai confini provinciali erano meno del 25%. 
 
Ricorda l’assessore che questo dato è “preoccupante e va ulteriormente analizzato per capire le ragioni di tale riduzione.”
Menicatti del Gruppo CLAS è soddisfatto del lavoro svolto dall’Osservatorio, vista anche la sinergia tra diversi enti (Provincia, Camera di Commercio, Network e CLAS) e la freschezza dei dati raccolti, ma ora sottolinea come sia importante in breve tempo avere anche risultati divisi per comune.
Fra tre mesi ci sarà il nuovo report.
 
Per tutti coloro che sono interessati all’argomento:  
 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS VIA DALLA VALLE, DI CHI È LA COLPA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO Valsassina




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2010
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930