Antico 2010: Premana soddisfatta. Numeri ma non solo nel bilancio finale



Visto che non vogliamo limitarci alle crude cifre, partiamo da un altro aspetto. Nella serata conclusiva, di riflessione e appunto di bilancio, è stato presentato il video "L’Antico" di Matteo Demonte e Ciaj Rocchi, molto apprezzato dal pubblico presente. Il dvd del documentario è in vendita presso la Pro Loco premanese e prossimamente anche presso i principali esercizi del paese – unitamente a un un video di fotografie (per informazioni si può contattare via mail l’Agenzia di Sviluppo Alta Valsassina).

Venendo ai numeri e alle considerazioni finali "post-Antico", l’assemblea conclusiva al Palasole ha registrato la generale soddisfazione dei premanesi. Abbiamo chiesto alla presidente della Pro Loco Ramona Fazzini un commento a proposito del "suo" primo Antico alla guida dell’associazione.

"Siamo stati molto contenti dell’ottima affluenza di pubblico; anche quest’anno la manifestazione ha avuto esito positivo, malgrado le condizioni atmosferiche non esattamente favorevoli. C’è soddisfazione, sia per il percorso in sé, sia per l’organizzazione generale. Anche stavolta è stata una bella manifestazione, ordinata e allestita con cura. Ma quel che più conta i visitatori sono rimasti soddisfatti e sorpresi, piacevolmente".

Ma come è stata, in definitiva, la partecipazione?
"Rispetto a due anni fa, il numero dei presenti è stato pressochè lo stesso, circa 200-300 persone in meno. Paragonando le due calde giornate di sole del 2008, sicuramente questo è un bel successo, viste le condizioni meteo….Va sottolineata la maggiore affluenza del sabato rispetto agli anni scorsi (+12%). Bene anche il riscontro: 800 visitatori hanno compilato il questionario allo stand di fine percorso, dandoci un quadro positivo del gradimento dell’iniziativa. Ai questionari era abbinata una scheda  i cui indirizzi e-mail sono stati passati ad Alta Valsassina la newsletter mensile".

Logisticamente, quali valutazioni potete trarre?

"Questa edizione ha dato la riprova che la scelta di rendere biennale la manifestazione è corretta: tra i figuranti abbiamo notato entusiasmo e voglia di partecipare molto maggiori rispetto alla scorsa edizione e anche secondo ivisitatori c’è stata molta più cura dei dettagli e, per quanto possibile, un’attenzione sempre maggiore alla preparazione delle postazioni ed all’abbigliamento. Di questo ringraziamo ancora una volta i premanesi che in questa iniziativa sanno sempre superare loro stessi".

Due parole sulla viabilità
"E’ stata organizzata e gestita meglio rispetto al passato, grazie soprattutto  all’ottimo lavoro della Protezione Civile, nonché alla collaborazione sempre maggiore di Vigili e Carabinieri di Casargo".

E le associazioni?
"Quest’anno abbiamo adottato lo stesso metodo di collaborazione con le realtà associative premanesi. L’incasso totale, che è di circa 74.000 euro, è stato diviso tra le associazioni di Premana che hanno collaborato attivamente alla realizzazione della manifestazione:

Pro Loco
Consiglio Pastorale Parrocchiale
Corpo Bandistico S.Dionigi
Scuola Materna
A.S.Premana
Cai
Corno Nives
Squadra antincendio
Croce Rossa
Soccorso Alpino
Gruppo Alpini – Protezione Civile
Museo Etnografico
La Cordata
Unitalsi
Ass. pescatori
Scuole elementari

Infine, qualche numero curioso relativo a Premana rivive l’antico 2010:
CONSUMO di VINO lungo il percorso (escluso il ristoro self-service): 1363 lt.
(Nel 2008 = 1234 lt.).
CONSUMO SALSICCE (SALSICCE + PASTA 1357 kg.) (Nel 2008 = 1195,50 kg.)

 

I due trailer del documentario di Demonte e Rocchi sull’antico di Premana  

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

LE CENTRALINE IDROELETTRICHE SUI NOSTRI CORSI D'ACQUA

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2010
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031