SPECIALE ”COME SI FA?”/GUIDARE (DI NUOVO) CON LA NEVE E IL GHIACCIO



Proprio in questi giorni abbiamo assistito a delle ‘belle’ nevicate, sia in Valsassina, sia a Lecco e nel circondario. Perciò la redazione ha deciso di riproporre questo articolo, che può rusultare molto utile. Infatti vi avevamo illustrato qualche consiglio per guidare in modo ottimale quando nevica o comunque c’è brutto tempo. In fondo poi c’è un richiamo, per aiutarvi a montare le catene alle vostre autovetture.

Innanzitutto alcuni consigli sono sempre validi in caso di maltempo, e ciò che vale per la pioggia è utile anche durante le nevicate. Le automobili sono sempre più sicure e l’asfalto drenante (oggi assai diffuso) aiuta parecchio. Tuttavia, quando piove la visibilità e l’aderenza si riducono, e a chi guida è richiesto un surplus di prudenza.

Il primo consiglio è di ridurre la velocità, anche perchè lo dice la legge: in caso di pioggia i limiti sono di 110 km/h in autostrada e di 90 in superstrada. Il secondo è di aumentare la distanza di sicurezza: gli spazi d’arresto crescono del 50% e persino di più se i freni sono bagnati (come succede quando li si usa per diversi chilometri di fila).

Il rischio poi aumenta quando piove dopo un lungo periodo di tempo: fino a quando viene ‘lavato via’, lo sporco rende le strade scivolose. In città e nei paesi, occhio a pedoni e ciclisti: l’impaccio di ombrelli e impermeabili può portarli a spostamenti imprevisti.

Per una guida più sicura, la soluzione ottimale sarebbe una vettura 4×4, che in caso di necessità possa spostare la trazione dalle 2 ruote – generalmente quelle anteriori – a tutte e quattro. In caso di neve comunque è essenziale disporre di un buon paio di gomme da neve, o comunque di catene da neve (vedi articolo precedente).

Oltre alla guida, è importante tenere ‘in forma’ la propria autovettura, con revisioni e piccoli accorgimenti. Nei mesi invernali aumentano anche le ore di buio, che spesso sono sommate al maltempo frequente e al rischio incidenti. Perciò è fondamentale avere un’ottima visibilità.

Innazitutto, se la vettura è coperta di neve, conviene toglierne il più possbile. Infatti durante la guida potrebbero staccarsi dei pezzi, magari dal tetto, che causerebbero disagio a noi o a chi si trova dietro. Prima di partire inoltre, è necessario controllare che il tergicristallo e il lavavetro funzionino a dovere. Per staccare il ghiaccio dal parabrezza, servono un raschietto di plastica e l’aria calda del climatizzatore. Versare acqua calda potrebbe crepare il vetro, mentre i tergicristalli non vanno azionati: le spazzole si danneggerebbero.
 
 

LEGGI ANCHE:

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IN ARRIVO INVERNO E NEVE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio: 2013
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728