AMMAZZATO IN SVIZZERA M13, L’ORSO AVVISTATO ANCHE DALLE NOSTRE PARTI



Il giovane orso proveniva dal Trentino e si era insediato nel vicino Cantone elvetico, in Val Poschiavo, non disdegnando a più riprese passaggi anche sul nostro territorio. Nei giorni scorsi si era risvegliato dal periodo del letargo ed è stato ammazzato da un cacciatore. Il Wwf aveva espresso preoccupazione per la sua sorte, dato che già qualche anno fa un altro plantigrado – giunto sempre dal Trentino e diventato in Svizzera una vera "attrazione" – era stato abbattuto dai Forestali elvetici per essersi avvicinato troppo a dei turisti. Un fatto per il quale si registrò un’autentica sollevazione da parte di ambientalisti da tutto il continente.

In questo caso, M13, si era approssimato ad una ragazzina, forse mentre era in cerca di cibo (gli orsi bruni di norma non affrontabno gli esseri umani se non provocati). Secondo le autorità elvetiche però sarebbe stato sufficiente quell’episodio per ritenere l’animale "pericoloso".

L’orso, avvistato a Ballabio, sopra Dervio e "in azione" a Mandello, era diventato un caso la scorsa primavera nel lecchese. E Valsassinanews gli aveva dedicato un convegno assai partecipato nel giugno del 2012.

>>> LA PROTESTA DEL WWF (da VAOL)

>>> LA NOTIZIA DELL’ABBATTIMENTO (Corriere del Ticino)

>>> IL GRUPPO SU FACEBOOK DEDICATO A "M13"

TANTI ARTICOLI SUL "NOSTRO" ORSO DALL’ARCHIVIO DI VN

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IN ARRIVO INVERNO E NEVE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio: 2013
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728