IN 210 ALLA ”RAMPEGADA” DI PAGNONA, RICORDANDO ANDREA ZACCAGNI



Grande partecipazione per la Rampegada 2013, tradizionale gara ciclopodistica con partenza da Pagnona ed arrivo all’Alpe Campo. Giunta alla sua 39a edizione (22a per la gara dei ciclisti) la Rampegada è da sempre organizzata dalla Polisportiva Pagnona: da quest’anno la gara ha assunto maggiiore valore in quanto è stata intitolata ad Andrea Zaccagni, runner iscritto alla società dell’Alta valle scomparso prematuramente nel mese di settembre scorso durante una scalata al Cervino.

Spettacolare il percorso di gara, complice anche la meravigliosa giornata regalata dal meteo, che ha saputo stupire i concorrenti ed i tifosi per i panorami mozzafiato e gli ambienti attraversati durante la competizione.

Il podista più veloce a completare i 10.800 metri che separano Pagnona dall’Alpe Campo è stato il giovane Fabio De Angeli (49’08") che ha preceduto il plurititolato Davide Milesi (51’47") ed a Roberto Artusi (53’29"). Nella gara femminile vince Daniela Gilardi (1h01’06") davanti ad Annalisa Ongania e a Giuliana Arrigoni. Il primo atleta della Polisportiva Pagnona è risultato essere Michele Bonacina (53’59") mentre il primo Under 12 è stato Andrea Gianola (1h05’48").

Davide Trincavelli vince tra le MTB con il tempo di 46’05", seguito da Maurizio Ambrosioni (48’00") e da Lorenzo Rosa (50’12"). Prima ragazza ciclista invece è stata Silvia Gosparini, davanti a Barbara Conti.


>>> CLASSIFICA GARA PODISTICA

>>> GALLERY FOTOGRAFICA

I VINCITORI: A SINISTRA FABIO DE ANGELI, A DESTRA DAVIDE TRINCAVELLI

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS E SAGRA: PERDIAMO EVENTI IMPORTANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO