LASCO: TRE I PREMIATI PER IL CONCORSO DI DISEGNO



 Si è concluso ieri al cine teatro di Primaluna il ciclo dedicato al concorso di disegno sul tema ”Lasco il bandito della Valsassina” realizzato nelle scuole di Casargo, Cortenova, Esino Lario. La mostra allestita in comunità montana è stata seguita da Pinuccia Nasazzi, ideatrice del gioco dedicato al Lasco. Nove giorni di esposizione importanti per tutti coloro che hanno partecipato al progetto scolastico, un ringraziamento speciale va dunque alle insegnanti che hanno dato sostegno all’iniziativa. 

”I doni che ho ricevuto dalla Valsassina in quei nove giorni sono stati immensi – affferma Pinuccia Nasazzi – ad incominciare dall’aiuto pratico nell’allestimento della mostra di Emanuele Riva, giovane illustratore di Pasturo che ha disegnato alcune carte del gioco ‘Lasco’. L’omaggio che la guardia ecologica Carlo Civilini di Pasturo ha fatto prestandoci un modellino di castello di Baiedo da lui realizzato con le pigne di pino mugo ispirandosi al celebre modello originale di Leonardo da Vinci. La foto di questo modello è inoltre presente nel tabellone del gioco del Lasco sulla casella di Pasturo”.
 
”I visitatori che hanno lodato la nostra mostra con la loro presenza e le loro domande, in particolare le persone ed i bambini della valle che sono venuti a trovarci. Le personalità del mondo politico ed accademico locale ed infine il direttore del Parco dello Stelvio nonché direttore della biblioteca di Bormio, Massimo Favaroli. Professionista non valsassinese che è rimasto piacevolmente impressionato da questo nostro lavoro con le scuole”.
 
Il concorso si è chiuso a Primaluna dove la filodrammatica di Pasturo, per la regia di Gigi Orlandi e gli amici attori Angelo Vitali e Claudia Ferraroli, ha proposto alcune scene tratte dalla leggenda del Lasco.
 
”La votazione dei disegni ci ha molto sorpreso – prosegue Nasazzi parlando del concorso vero e proprio – poiché abbiamo trovato nell’urna molte schede con scritto ‘tutti bravissimi, complimenti a tutti i bambini, gli eroi della Valsassina siete voi’. Tuttavia vi era anche il concorso che ha promiato sia la versione del conte che quella del Lasco”.
 
”Abbiamo quindi proclamato tre vincitori, con differenze di voto minime. Un premio va a Giovanni Manzoni di Cortenova: il conte in primo piano e sullo sfondo il castello di Marmoro; Vitoria Silva Queiroz di Casargo ottiene un riconscimento per il soggetto del conte; infine ancora Casargo, premiata Carmela Anelo per il soggetto del Lasco. Un grazie speciale alla casa editrice Fabbrica dei Segni che ha sostenuto e sponsorizzato il progetto Lasco nelle scuole”.
 
Durante la mostra è stato realizzato un video, presto disponibile su YouTube.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

agosto: 2014
L M M G V S D
« Lug   Set »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031