DISPERSO ETNA, IL SOCCORSO ALPINO SICILIANO: ”GRANDE SPIRITO DI SOPRAVVIVENZA”



"L’Etna è molto diverso dalle Alpi – spiega il numero uno palermitano –, non ci sono sentieri o rifugi e il vento soffia molto forte, tanto che l’alpinista ha dovuto fare i conti con una potenza di oltre 40 nodi. Fortunatamente l’uomo si trovava sottovento, per cui ha percepito molto meno il freddo. Però era attrezzato bene e per questo, una volta che è stato ritrovato, non ha avuto bisogno di cure particolari”.

Un po’ infreddolito, infatti, Paroli è stato visitato da un medico che non ha trovato alcun trauma e così il valsassinese, dopo le procedure di rito al comando provinciale della guardia di finanza di Catania, ha potuto proseguire la sua vacanza in Sicilia. 

LEGGI ANCHE:

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CHE SI DICE DEI VALSASSINESI FUORI DALLA VALLE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2015
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930