CASO-FRAINA, IL SINDACO FAZZINI CI VA GIÙ DURO: “MA QUALE VIA LIBERA? RESISTEREMO IN PROVINCIA, L’OK LO DIEDERO BERTOLDINI & C.”



PREMANA – Un giornale esce con una imformazione e tanto di locandina che attribuiscono a Premana un “sì” al progetto di captazione dell’acqua dal torrente Fraina che non solo non è tale ma non potrebbe nemmeno esserlo. Un po’ imbarazzato e un po’ incavolato, il sindaco Nicola Fazzini ci rilascia un’intervista “a caldo”, nella quale smentisce e contrattacca.

Allora, Fazzini, questo famoso “via libera”?….
FAZZINI NICOLA ALPINO 1PMa quale via libera… Il Comune non ha dato nessun via libera e resisterà pure alla richiesta di autorizzazione unica della quale si parlerà nelle prossime settimane in Provincia. Anzi, ci tengo a specificare che la famosa autorizzazione semmai la può dare proprio l’amministrazione provinciale, comunque al termine di un inter che prevede una serie di passaggi e soprattutto una Conferenza dei servizi alla quale parteciperemo anche noi, portando le nostre istanze e osservzioni. E a dirla tutta sono stato proprio io a chiedere e ottenere lo spostamento di un mese (dall’8 settembre al 7 ottobre, ndr) della Conferenza, anche perché farla appena subito le vacanze e il mese di agosto sarebbe stato un problema“.

Riassumendo, smentisce quanto affermato da un quotidiano locale?
Smentisco sì. L’unica cosa successa davvero è che abbiamo ricevuto una comunicazione della Provincia nella quale si avvisa di una variazione del progetto, che non comporta nulla di significativo e non cambia l’iter“.

Allora questa nuova centralina idroelettrica non s’ha proprio da fare?
Noi ci siamo organizzati non dico per opporci ma più ghandianamente per ‘resistere’. Il rinvio ad ottobre non è una pura formalità, poi il Comune è proprietario di una parte dei terreni oggetto di esproprio nel caso venga davvero autorizzata quella captazione. Ormai parte del ‘danno’ è già stata fatta – dal Comune sì ma non con la nostra amministrazione bensi da parte di quella di Bertoldini & C., che non ha contrastato il progetto, avviato nel 2012 e per il quale all’epoca è arrivata la prima concessione“.

Quindi non c’è più nulla da fare, il Fraina verrà sfruttato a fini idroelettrici?
In realtà, più che opporci come Comune siamo intenzionati ad essere stringenti su tutto quanto riguarda le autorizzazioni vere e proprie, sui ripristini, sul trasporto del materiale e su come e dove questo verrà portato via, sull’utilizzo delle strade e così via. Ripeto, il più è già stato fatto (anzi, NON è stato fatto) ai tempi della precedente amministrazione, ma noi cercheremo di difendere il più possibile i corsi d’acqua di Premana e dintorni”.

 

 

 

.




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

agosto: 2015
L M M G V S D
« Lug   Set »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31