“NON PARCO” DELLE BETULLE, UNA RACCOLTA FONDI PER MANTENERE I CERVI SALVATI DA FRECCIA 45



CerviMARGNO – Sos cervi: questo il nome del progetto dell’associazione no-profit Freccia 45, impegnata nella tutela degli animali e nella lotta alla vivisezione.

La raccolta fondi è stata lanciata sulla piattaforma Teaming: un euro al mese per sostenere “Sos cervi”. Basta accedere al portale e iscriversi al gruppo per effettuare le microdonazioni.

Il progetto “Sos Cervi” nasce dalla necessità di mantenere una famiglia di cervi salvati dalla morte. Infatti, Freccia 45 da un anno si è fatta carico di accudire la famiglia di splendidi cervi che si trova al “Non Parco” delle Betulle, dove alcuni volontari raggiungono a piedi settimanalmente l’area a quota 1.500 metri per dar loro il foraggio occorrente.

Il presidente di Freccia 45, Susanna Chiesa, [cervi-betulle-polizia-provinciale-freccia-45-susanna-chiesa-luca-difedenell’immagine con un volontario dell’associazione] ha affermato al proposito “Siamo contenti di essere riusciti nell’intento di salvare questi splendidi cervi. Ringraziamo tutti coloro che ci hanno sempre appoggiato ed in particolar modo il signor Mario Vassena, l’uomo che sussurra ai cervi”.




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio: 2018
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728  

METEO Valsassina




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME TI COMPORTI IN OCCASIONE DEL "BLACK FRIDAY"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

VN SU FACEBOOK