ACCUMULATORI COMPULSIVI DI OGGETTI O ANIMALI, E LE CASE DIVENTANO DISCARICHE. GLI INTERVENTI DELL’ATS SUL TERRITORIO



LECCO – Due sopralluoghi realizzati in un breve lasso di tempo hanno messo in luce condizioni di vita raccapriccianti di persone che mettono in atto un accumulo incontrollato di cose e animali. Si tratta di nuovi casi di compulsive hoarders (accumulatori compulsivi) nel territorio dell’ATS Brianza, nello specifico di accumulo di animali da compagnia.

Le case degli “hoarders” divengono delle vere e proprie discariche, nelle quali le stesse persone non riescono più a vivere, gli oggetti ed i rifiuti arrivano ad occupare tutte le zone vitali (bagno, cucina, letto), rendendole inaccessibili ed inutilizzabili, con gli ovvi problemi di igiene che ne derivano.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-lecconews

 

 

 







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2018
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

INCENDI ANCHE A FINE OTTOBRE: 'SPONTANEI' OPPURE DOLOSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...