“CERCAVO LE SCARPE NEL FRIGORIFERO”: LE PRIME MEDIE RACCONTANO L’ALCOL E LA GUIDA PERICOLOSA



educazione stradale scuole medie introbio premiazioneCREMENO/INTROBIO – Elaborati decisamente al di sopra delle aspettative questa mattina alle scuole secondarie di Cremeno e Introbio, tanto da delegare alla sorte la scelta dei due fortunati studenti che a casa ci sarebbero tornati con una bicicletta nuova.

Concluso anche quest’anno con buon successo il progetto di educazione alla sicurezza stradale proposto agli studenti valsassinesi dal Nucleo di polizia stradale della Polizia provinciale. Un centinaio i ragazzi delle classi prime, tra Cremeno e Introbio, che a più riprese hanno approfondito le regole da rispettare e i pericoli in agguato in un mondo di automobili, strisce pedonali, marciapiedi e rotonde.

educazione stradale scuole medie cremeno premiazione (15)Qualche ora di lezione frontale non può mai mancare ma ciò su cui l’agente Tiziano Tropensocovino insiste con pazienza è l’esperienza pratica e l’elaborazione dei contenuti. Ecco quindi l’occasione per indossare gli speciali occhiali che annebbiano la vista (qui il resoconto della divertente mattinata) e il motivo per impegnarsi in piccoli gruppi a rendere tangibile quanto appreso.

educazione stradale scuole medie introbio premiazione (4)I ragazzi dell’anno scorso si cimentarono in brevi e per nulla scontate produzioni video, questa volta sono state preferite canzoni e giochi da tavolo a tema. Il linguaggio in effetti si conferma quello adatto a dei giovanissimi che sebbene ancora lontani dal poter guidare il motorino – e quindi dalla convenienza di familiarizzare col codice della strada – si dimostrano svegli e curiosi, capaci di idee originali pur non allontanandosi dalla poesia dell’infanzia.

Frena e rallenta sono i segreti
lo so siamo divisi dallo spazio senza essere piante
l’alcol rende ciechi devo dirtelo
e io devo smettere di cercare le scarpe nel frigorifero 

educazione stradale scuole medie cremeno premiazione (13)Ecco quindi riscrivere le hit dell’estate adattando il testo al progetto. O inventarsi puzzle e le tessere di un memory. O ancora cartelloni o cartoline motivazionali. “Tanta roba”, e la giuria in difficoltà ad esprimersi ha lasciato che fosse un’estrazione a stabilire i vincitori delle due biciclette accessoriate con campanello, faretto e piastrine catarifrangenti.

C.C.

educazione stradale scuole medie introbio premiazione (5)

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

giugno: 2018
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

FRANE, LA VALLE E IL LAGO "VANNO A PEZZI": CHE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...