BARZIO, I PROGRAMMI DELLE LISTE: “FERRARI DUE NO”, “BATTAIA NIENTE ALIBI”



BARZIO – Sono due le “squadre” in competizione per Palazzo Bovara, compagini espressione delle due storiche aree barziesi che da decenni si confrontano su visioni diverse e a tratti opposte dell’amministrazione pubblica.

La lista 1, Nuova Barzio, è guidata dal sindaco uscente Andrea Ferrari. Accanto a lui il vicesindaco Piergiorgio Airoldi che lo ha accompagnato in questo decennio di amministrazione, ed il consigliere alla sua prima ricandidatura Giuseppe Arrigoni Neri. Otto sono invece i candidati che potrebbero accomodarsi per la prima volta sui banchi della sala consiliare.

La lista 2, Barzio nel cuore, propone per la successione di Ferrari Giovanni Arrigoni Battaia. Alla sua prima candidatura, Battaia può contare sul rodato team del gruppo di Barzio per il futuro, ovvero sui tre consiglieri di minoranza uscenti (ci si conceda il termine, anche se la dizione corretta sarebbe “dimissionari” avendole rassegnate in blocco nel maggio 2018) Paolo Bianchi, Barbara Locatelli e Giovanna Piloni. Con loro anche Fabio Canepari, già un mandato da sindaco, e Davide Corbella, consigliere sia di maggioranza sia in minoranza. I candidati pronti all’eventuale debutto sono perciò cinque.

L’albo pretorio comunale ha pubblicato i programmi elettorali depositati dai candidati.

Ferrari apre il programma con questa frase usata: “In questo periodo di drammatica crisi che sembra non finire mai, è facile lasciarsi tentare dal garantire grandi opere, dal promettere l’impossibile in tema di finanze e tasse locali, in sintesi illudere il Cittadino. Questo non fa parte del nostro stile!”. Vi sono poi subito due punti fermi: no al “Comune unico dell’altopiano” e nessuna apertura verso il “tunnel” con Artavaggio. Il documento (otto pagine complessive) si declina poi su dodici temi, chiudendo con le prospettive future.

> SCARICA E LEGGI IL PROGRAMMA DI NUOVA BARZIO

 

“Barzio deve tornare il punti di riferimento turistico e amministrativo dell’altopiano. La congiuntura economica non può costituire un alibi per non fare o per rinunciare”. Si apre così il programma elettorale di Arrigoni Battaia (sette pagine), snocciolando poi otto linee programmatiche e di principio che verranno rispettate in caso di vittoria.

> SCARICA E LEGGI IL PROGRAMMA DI BARZIO NEL CUORE

 

RedPol

LEGGI ANCHE

ELEZIONI BARZIO: TUTTI I NOMI DELLA SFIDA FERRARI-ARRIGONI BATTAIA

 

 

Tags: , , , ,




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

'VECCHIA' LECCO-BALLABIO, NUOVI LAVORI STRADALI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO