VIDEO/IL DURO ATTO DI ACCUSA DI OSSOLA CONTRO AIROLDI E I SUOI: “CHIEDETE SCUSA PER IL FANGO CHE AVETE GETTATO ADDOSSO A LINO ARTUSI”



INTROBIO – Parole pesanti come macigni, quelle del consigliere di opposizione Oreste Ossola, che nella seduta inaugurale dell’Airoldi bis non le ha mandate a dire allo stesso primo cittadino e in particolare a chi nella sua ‘squadra’ ha attaccato e insultato prima delle elezioni il candidato sindaco avversario, Lino Artusi.

“Una campagna elettorale improntata sulla cattiveria e su attacchi vergognmosi alla persona del candidato della nostra lista – ha detto Ossola -. Lino Artusi è andato bene per 5 anni, sacrificandosi quotidianamente in questi uffici a sopperire alle sue mancanze (di Airoldi, ndr), impegnato in altre priorità professionali e non – sono affari suoi – tranne quella di fare il sindaco per tutti i cittadini che lo hanno votato”.

“Non sente il bisogno di chiedere scusa ad Artusi – ha concluso il consigliere -, per tutto il fango che gli è stato buttato addosso da alcune persone del suo gruppo?…”.

LA DURA DICHIARAZIONE IN AULA VENERDÌ SERA

 

LEGGI ANCHE:

INTROBIO/NASCE L’AIROLDI BIS. TRA VIOLENTE POLEMICHE E MULTE “NASCOSTE”

 

 

Tags: , , , , ,




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

EMERGENZA CORONAVIRUS: TI BASTANO I SOLDI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO