MIRACOLO (VERO) A PRIMALUNA: CABINA DEL GAS SPAZZATA VIA, SENZA ESPLOSIONI. ORA È IN SICUREZZA



PRIMALUNA – Ieri un articolo tra sacro e profano sulla cappelletta della madonna “dei Pastori” risparmiata dalla furia del maltempo a Primaluna.

La storia che emerge oggi è però ben più rilevante, per le conseguenze che l’evento avrebbe potuto causare. Parliamo della cabina di decompressione del gas metano a servizio della rete cittadina fino a ieri presente a lato della Provinciale, uscendo dal centro abitato della parte centrale del paese (foto a destra).

Una cabina che, letteralmente, non esiste più. Spazzata via al punto da lasciare solo i tubi esternamente al terreno, sul quale si sono riversate tonnellate di materiale franoso, acqua e detriti.

La zona stata immediatamente messa in sicurezza da squadre SAF Fluviali e ordinarie dei Vigili del Fuoco e monitorata dai tecnici del gas. Ma come conferma il sindaco Mauro Artusi, il pericolo è stato rilevante.

RedPri

Sopra e in copertina/Gli effetti del disastro: la cabina del gas non c’è più




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CREDI AI NUMERI "UFFICIALI" LEGATI AL CORONAVIRUS?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO