CORONAVIRUS ALLE POSTE: CHIUSO PER PRECAUZIONE L’UFFICIO DI TACENO



LECCO – Qualche problema negli uffici postali del capoluogo e della provincia dopo che un impiegato della sede di via Dante a Lecco è risultato positivo al Coronavirus.

In corso la sanificazione degli ambienti del grosso ufficio nel centro della città, ma accanto a quegli sportelli sono chiusi “per precauzione” anche quelli di Taceno, dove un dipendente ha recentemente frequentato un corso d’aggiornamento insieme al collega di Lecco,e Sala al Barro. Altri due uffici risultano attualmente non attivi “per problemi organizzativi”, a Maresso e Nibionno.

Ad accrescere i disagi il fatto che proprio oggi sia giorno di consegna delle pensioni, con cittadini dunque costretti a tornare a casa letteralmente a mani vuote.

 

LEGGI ANCHE:

LECCO, DIPENDENTE DELLE POSTE DI VIA DANTE POSITIVO AL CORONAVIRUS

 

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COPRIFUOCO CONTRO IL COVID: SEI D'ACCORDO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO