COVID-19, BARZIO SI ADEGUA. BOLLETTINO DEI CONTAGI E LETTERA AI CITTADINI



BARZIO – Una lettera ai cittadini e un bollettino, Palazzo Manzoni si adegua così alla comunicazione istituzionale richiesta a tutti gli amministratori e fa opera di trasparenza sulla situazione sanitaria del paese. 

Il primo cittadino Giovanni Arrigoni Battaia ufficializza la presenza di due casi di positività al Covid-19 e di sei “soggetti in sorveglianza attiva”, ovvero in isolamento probabilmente perché entrati in contatto con i due compaesani positivi.

A questo, il sindaco aggiunge il richiamo a un comportamento responsabile: “Ho visto ancora troppa gente in giro tutti i giorni per fare la spesa! Non è questo l’atteggiamento giusto: si esce di casa per la spesa una volta la settimana. Abbiamo i freezer? Usiamoli. È quello che vi stiamo dicendo da tanti giorni, ma che devo ribadire con ancora più forza visto che il problema sanitario ci tocca così da vicino: rispettate le disposizioni, state a casa!”

“Ricordiamoci che i nostri negozianti stanno svolgendo un servizio essenziale per tutta la cittadinanza: rispettiamo loro, la loro salute e il loro lavoro! Quando tutto sarà finito, ricordiamoci dell’importanza dei negozi di vicinato: mai come in questa occasione hanno dimostrato di essere il cuore pulsante del paese”.

“Ringrazio chi si è offerto come volontario anche se al momento, per fortuna, non vi sono situazioni che richiedano il loro intervento. Abbiamo un grande tessuto sociale e le famiglie si stanno occupando dei loro cari” conclude Arrigoni Battaia.

RedAlt

 

NEI GIORNI SCORSI

CORONAVIRUS, SINDACI CHE INFORMANO E “SILENTI”: IL DIBATTITO

PANDEMIA ARRIVATA A BARZIO, ALMENO DUE MORTI DA CORONAVIRUS

 

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

TI FA PAURA LA NUOVA ONDATA DEL CORONAVIRUS?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO