SONO DUE ALLEVATORI I PIROMANI DELL’ALTO LARIO. SI SPOSTAVANO IN MOTO PER ACCENDERE PIÙ INNESCHI



GARZENO (CO) – Sarebbero due allevatori di Garzeno gli autori del vasto fuoco che ha devastato i monti sopra il paese nella notte tra sabato e domenica scorsi. Di 52 e 54 anni, i due risponderanno per incendio doloso e anche per non aver rispettato le norme dell’isolamento per contrastare la pandemia da Coronavirus. Il rogo è partito da più inneschi e gli allevatori si sarebbero spostati con moto da trial per accenderli tutti velocemente e realizzare il loro inferno. Sono infatti ben 14 gli ettari di bosco e pascolo andati in fumo

> CONTINUA A LEGGERE su

Garzeno. Due allevatori i piromani. Robba: “Non l’avrete vinta”

 

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

TI FA PAURA LA NUOVA ONDATA DEL CORONAVIRUS?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO